“ESSERE LEAN O FARE LEAN? LA LEAN TRANSFORMATION E IL LEAN MANAGER”

Spesso si sente ripetere il mantra “la lean non funziona” o affermare che non è adeguata alla cultura occidentale, o che non è applicabile se non in ambito automotive, o che lo è comunque solo in quello manufacturing. In realtà il lean system è applicato con successo ovunque, in processi produttivi ma anche transazionali, nelle vendite e nella strategia. Il punto cardine è invece il modo in cui le organizzazioni affrontano la trasformazione: è vero infatti che il rischio di abbandono è alto quando la si approccia in maniera approssimativa e non a livello di sistema. Essere di esempio a progettare processi che siano di esempio in azienda è il punto di partenza per costruire un’organizzazione sostenibile e in grado di affrontare le sfide di oggi.

Si terrà martedì 2 maggio 2017, dalle ore 17.30, presso la sede di Villa Guastavillani a Bologna, il workshop gratuito “Essere lean o fare lean? La lean transformation e il lean manager” promosso da Bologna Business School, branch dell’Università di Bologna specializzata in Master, in collaborazione con auxiell.
Il workshop, che si rivolge a studenti, manager, professionisti d’imprese, intende presentare la metodologia della Lean transformation quale scelta strategica vincente, in grado di potenziare significativamente l’operatività di un’azienda in termini di incremento di profittabilità, flusso di cassa, crescita, intervenendo sulla trasformazione dei processi.
Nel corso del seminario, Alessandro Grandi, Direttore Didattico Operational Excellence, Bologna Business School, Riccardo Pavanato CEO e partner auxiell e Francesco Culòs Value Delivery Manager auxiell illustreranno i principi e le tecniche attraverso cui attuare un cambiamento graduale, ma globale, del processo produttivo di un’azienda, all’insegna dell’eccellenza per qualità, tempi e costi. In questo contesto si inserisce la figura professionale del Lean Manager, una persona flessibile, esperta nella razionalizzazione delle organizzazioni produttive, in grado di migliorare le prestazioni aziendali riqualificando le varie aree in modo efficiente, richiamando ciascuno alla collaborazione attiva e al miglioramento continuo.
Il workshop sarà anche l’occasione per presentare il corso Operational Excellence, organizzato in partnership con auxiell, che partirà il 12 maggio (le iscrizioni termineranno l’8 maggio) e avrà lo scopo di approfondire quelle competenze ingegneristico-gestionali ed economiche necessarie all’efficientamento dei processi.

La partecipazione al workshop del 2 maggio è gratuita previa registrazione al seguente form:
http://www.bbs.unibo.it/hp/event/essere-lean-o-fare-lean-la-lean-transformation-e-il-lean-manager

CHI SIAMO

13 anni di esperienza nella creazione di esempi

CONTATTACI

È tempo di diventare un esempio